Mumbai incorona il Maggio Fiorentino PDF Stampa E-mail
L'Arte, la storia e la cultura - Musica
Giovedì 31 Marzo 2011 11:13

Trionfo e sala esaurita nonostante la tivù trasmettesse la semifinale dei mondiali di cricket, India contro Pakistan. Mehta: "Abbiamo vinto due volte: il Maggio Musicale Fiorentino ha vinto sullo sport, e l’India ha vinto il match

Zubin MehtaNeppure il Cricket, lo sport più amato dagli indiani, ha fermato i fans di Zubin Mehta che l'altra sera hanno esaurito la sala del National Center of Performing Arts di Mumbai, per salutare il ritorno della sua terra del maestro, a capo dell'Orchestra del Maggio Musicale Fiorentino. Nonostante la tivù trasmettesse, davanti ad un miliardo di telespettatori, la semifinale dei mondiali di cricket. In campo, India contro Pakistan. Un match imperdibile. 

Nella sala esaurita da mesi, è stata eseguita l’ouverture da I Vespri Siciliani di Giuseppe Verdi, a seguire il Concerto per violino e orchestra di Tchajkovskij, con un bis della celebre violinista Arabella Steinbacher; la seconda parte dello spettacolo è stata dedicata alla Prima Sinfonia di Gustav Mahler, a simboleggiare ancora una volta l’estrema versatilità della compagine fiorentina; al termine, chiamato a gran voce con otto chiamate a proscenio e quasi venti minuti di applausi ininterrotti in standing ovation, il bis dell’Orchestra: l’Intermezzo dalla Cavalleria Rusticana di Mascagni. Prima del bis, uno spettatore dal fondo della sala ha irritualmente gridato a gran voce: “Thank you Zubin! With your music and this orchestra you are bringing us to Heaven!”.

Continua su Repubblica-Firenze.it

 

 

 
Guida India feed

Cerca su GuidaIndia

Mappa interattiva

Free template 'Colorfall' by [ Anch ] Gorsk.net Studio. Please, don't remove this hidden copyleft!