Addio a Yash Chopra, Re bollywoodiano PDF Stampa E-mail
L'Arte, la storia e la cultura - Bollywood e cinema
Domenica 21 Ottobre 2012 15:38

Scompare a 80 anni Yash Chopra, veterano regista e fondatore della casa di produzione leader di Bollywood, la Yash Raj Films

Yash ChopraYash Raj Chopra cambiò per sempre il volto della commedia romantica indiana, genere che a livello mondiale doveva diventare il più caratteristico, tra le molte produzioni bollywoodiane, e di cui egli stesso fu lungamente colonna portante, pur destreggiandosi efficacemente anche in film di altro tipo: sua fu la direzione del thriller Deewar, che lanciò la superstar Amitabh Bachchan nel ruolo iconico del giovane arrabbiato, angry young man, che tanto segnò gli inizi della carriera del divo. Il duo Chopra-Bachchan si ritroverà in seguito a lavorare in altri film di grande successo, come Kabhi Kabhie e Trishul, ma é con la definizione divenuta di uso comune per un certo tipo di commedia, Yash Chopra Romance, appunto, che si caratterizza certamente la lunga carriera del regista e produttore scomparso oggi, una carriera durata circa 50 anni e 50 film.

Nato il 27 Settembre 1932 da una famiglia punjabi a Lahore, odierno Pakistan, Chopra si trasferì in India dopo la Partition con l'idea di intraprendere studi di Ingegneria. Ma la passione per la cinematografia lo portò invece a cominciare a lavorare come assistente di regia per I S Johar e poi per il suo stesso fratello maggiore, Baldev Raj Chopra. Incoraggiati dal successo ottenuto, negli Anni 50 e 60 i fratelli Chopra produssero diversi film insieme, tra i quali quello che vide il debutto di Yash alla direzione nel 1959: Dhool Ka Phool. Ma il vero successo per lui giunse nel 1965, con la regia di Waqt, dramma familiare dal cast importante e che inaugurava per la prima volta in India le produzioni interpretate da più star e non più incentrate su di un solo artista di richiamo.

Nel 1973 Chopra fondò la sua propria casa di produzione, la Yash Raj Film, lanciata con la produzione di Daag: A Poem of Love, film di grande successo interpretato dalla coppia Sharmila Tagore - Rajesh Khanna. E se gli Anni 80 furono poi segnati da un sostanziale declino, con diversi fiaschi tanto di critica quanto di botteghino, proprio alla fine del decennio Yash risorse, ottenendo un ottimo successo con Chandni, che doveva inaugurare il suo lungo viaggio nelle commedie romantiche. Il 1991 fu poi l'anno di Lamhe e dal 1993 doveva cominciare il suo sodalizio con Shah Rukh Khan, col thriller romantico-psicologico Darr, che proporzionò a entrambi un successo straordinario. Chopra da allora diresse SRK in altri 3 film romantici, Dil To Pagal Hai (1997), Veer—Zaara (2004) e Jab Tak Hai Jaan (2012) che uscirà nelle sale il prossimo 13 Novembre, al termine delle ripese del quale Chopra aveva annunciato il suo ritiro. La sua colonna sonora, composta dal premio Oscar A R Rahman, è già da settimane al vertice delle chart nazionali e naturalmente, dopo il grave lutto, il film promette ora di battere ogni precedente record di incassi.

Moltissimi i premi ricevuti durante la sua carriera, tra i quali spiccano 6 National Film Awards e 11 Filmfare awards, di cui 4 per la miglior regia, oltre al Dadasaheb Phalke Award nel 2001 e il Padma Bhushan nel 2005 per il contributo dato alle Arti cinematografiche indiane.

Secondo fonti ospedaliere, Chopra sarebbe deceduto a causa di complicazioni dovute alla contrazione del virus della Dengue, malattia propagata dalle zanzare infette che periodicamente, specialmente in epoca post monsonica, mietono numerose vittime nell'India settentrionale.

 

 

 

 
Guida India feed

Cerca su GuidaIndia

Mappa interattiva

Free template 'Colorfall' by [ Anch ] Gorsk.net Studio. Please, don't remove this hidden copyleft!