L'imitatore PDF Stampa E-mail

Figlio di un incontro fortuito in pieno deserto, nato da una dama indiana oppiomane e da un inglese che nel deserto si sono incontrati e mai più rivisti, Pran Nath nasce già orfano, perché sua madre muore di parto e suo padre è stato portato via da un diluvio eccezionale.

Tuttavia nasce in una ricca famiglia, vezzeggiato come discendente legittimo fino a quando una serva impicciona lo fa sbattere fuori dalla lussuosa casa. Hanno allora inizio le sue peripezie rocambolesche, attraverso ambienti disparati e a contatto con personaggi divertenti: viene venduto a un bordello, diviene poi l'esca per gli inonfessabili vizi di funzionari inglesi, giovane dandy nei bassifondi di Bombay, va a far l'antropologo bianco nell'Africa nera. E intanto cambia molti volti, e nomi, come una sorta di straordinario Zelig.

 

Hari Kunzru

L'imitatore

Einaudi

412 pagg

18,50 €

 
Guida India feed

Cerca su GuidaIndia

Mappa interattiva

Free template 'Colorfall' by [ Anch ] Gorsk.net Studio. Please, don't remove this hidden copyleft!