Eredi della sconfitta PDF Stampa E-mail

Kiran Desai, 35enne scrittrice britannica di origini indiane, ha vinto il 'Booker prize' 2006, prestigioso riconoscimento letterario britannico.

 

Il libro 'The Inheritance of loss' ( Eredi della sconfitta in Italiano) le ha anche conferito il primato della piu' giovane donna riuscita ad ottenere il premio. Il libro e' dedicato alla madre, Anita Desai di 69 anni, che per ben tre volte, nel 1980, nel 1984 e nel 1999, fu nella rosa dei finalisti del prestigioso premio.

 

Tutto comincia con un vecchio giudice che vive in una dimora cadente di Kalimpong, alle falde dell'Himalaya orientale, col suo misero cuoco e una cagnetta, Brac, che del giudice sembra l'unico amore. Ma questo terzetto in apparenza dimesso diventa, con l'arrivo della nipote del giudice, Sai, l'epicentro di un terremoto narrativo: dalla New York degli anni Ottanta, dove il figlio del cuoco lavora in una sfilza di ristoranti mandando al padre notizie sempre più allarmanti sulla sua avventura americana, alla Cambridge d'anteguerra dove il giudice ha frequentato l'università, all'Unione Sovietica, in cui si è interrotto il sogno astronautico del padre di Sai.

 

valutazione4 

Eredi della sconfitta 
Kiran Desai 

Prezzo € 19,50 
Adelphi, 2007 

Intervista all'autrice da Corriere.it

 
Guida India feed

Cerca su GuidaIndia

Mappa interattiva

Free template 'Colorfall' by [ Anch ] Gorsk.net Studio. Please, don't remove this hidden copyleft!